Non si può chiudere l’inarrestabile

Pubblicato il giovedì, 20 dicembre 2018 di Informa Monterchi Issuu By Valtiberina 6 n8wvOmN0

  quando il morirsi  (in apparenza) degrada in balbettio di sillabe per mancanza di logica _i poeti trascrivono fantasmi_ e l’espediente che li fa apparire è un cero acceso a fare ombre di mani sull’altare mentre di noi si perde … Continua a leggere